Che cos'è il rischio cardiovascolare?

Il rischio cardiovascolare Assoluto indica la probabilità ( %) di un determinato soggetto di essere colpito da una delle possibili manifestazioni della malattia aterosclerotica cardiovascolare nell’arco di un determinato periodo di tempo (5-10 anni), successivo all’osservazione clinica iniziale.

Disclaimer. Questo sito web propone contenuti a scopo informativo e di prevenzione e, in nessun caso, tali contenuti possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica e il rapporto diretto con il medico.

FORSE POTREBBE INTERESSARTI ANCHE

19/11/2014 - 21:03

E’ oramai noto come la salute delle donne passi attraverso un corretto stile di vita e attraverso lo screening precoce delle patologie che maggiormente incidono sull’aspettativa di vita media.

gravidanza
12/03/2015 - 12:10

La malattia cardiovascolare nella donna è ancora oggi sottovalutata nonostante sia una delle prime cause di morte femminile.

Il cuore delle donne
05/02/2015 - 18:28

Le malattie cardiovascolari sono la principale causa di morte nelle donne italiane: 43.8% dei decessi circa.
La cardiopatia ischemica è la principale causa di morte cardiovascolare nelle donne < 75 anni.

20/03/2015 - 13:26

Sebbene nella maggior parte dei pazienti l’ipertensione sia essenziale, nel 15% dei casi circa è possibile riconoscere una causa ben precisa.